Benvenuti in Curare la Balbuzie
a Milano dal 1973

Il nostro Studio è stato accreditato, con DELIBERA ASL n. 1045 del 24/9/2013, come Soggetto Autorizzato alla Prima Diagnosi Certificata del D.S.A.

Roberto De Pas è Psicologo Psicoterapeuta, iscritto all'Albo degli Psicologi e Psicoterapeuti della Lombardia, con il n. 2310, sin dalla sua Fondazione. Lo Studio De Pas è in Via Maddalena 1, a Milano.

Le nostre principali attività:

Mia Immagine

Cos'è la balbuzie?

Come si manifesta, come si cura.

  • Eccessiva velocità dell’eloquio;
  • Pause respiratorie troppo veloci;
  • Pronuncia troppo dura di vocali e consonanti;
  • Espirazione e fonazione non sempre collegate - e sincronizzate - tra di loro;
  • La respirazione, spina dorsale del linguaggio parlato, subisce importanti modificazioni proprio nel momento del linguaggio. Tali modificazioni respiratorie sono assenti al di fuori della funzione linguaggio. Anche l’ansia ne è responsabile;
  • La parola parlata non esercita sufficiente potere sul pensiero da comunicare: il linguaggio è veloce perché c’è l’ansia di terminare l’esposizione. Risultato: il balbuziente, anche se non lo sa, pretende di parlare con la velocità con cui pensa. E, invece, il linguaggio pensato ha una tempistica tutta sua e totalmente diversa: per tutti, e non solo per chi balbetta.
  • L’ansia ha una grande responsabilità nelle manifestazioni della balbuzie, e del suo modo d’essere;
  • Per prima cosa, la persona deve conoscere il proprio linguaggio. E le regole generali, fisiologiche, del linguaggio;
  • La balbuzie, allora, non sarà più quella cosa misteriosa, e incontrollabile, che, agli occhi del balbuziente, rende inaffidabile il proprio linguaggio;
  • Questa conoscenza, questo sapere determinerà nel parlante un potere – e la relativa percezione - sul proprio parlato;
  • Un tale sapere nasce, o rinasce, grazie agli esercizi, alle prove, alla ricerca su linguaggio e respirazione, nel loro divenire comunicazione del pensiero.

"Verissimo" Intervista del 5 marzo 2011

Lettere

Mia Immagine
28 dicembre 2016

E-mail di Concetta La Cava

Oggetto: balbuzia risolta. Salve mi chiamo Concetta La Cava scrivo dalla Sicilia. Ho una bimba che oggi ha 3 anni. Quando ha iniziato a dire la sua prima parola aveva solo 8 mesi e fu “acqua”. Da lì in poi […]
28 dicembre 2016

“Balbuzie: ostacolo da vincere per aprirsi al mondo” di Francesco

Dopo il viaggio di ritorno dalla Grecia fatto nel 2012, mi sono accorto che durante quel periodo avevo scoperto una parte migliore di me stesso, cosa che in Italia non è mai successa.Così dopo aver pensato un po’ di tempo, […]
1 dicembre 2016

Lettera di Maria Lisa Lamanuzzi

Caro Dott. De Pas, a scriverle è la mamma di Gilda Antonino, una bimba di sette anni che ha conosciuto a giugno in una full immersion di 5 gg per risolvere la sua balbuzie. Risultato: i suoi “consigli” e i […]

Contatta lo Studio De Pas