“Il teatro e la balbuzie” di Michela Costa

In 10 anni di insegnamento questa è stata la prima volta in cui mi sono trovata a condurre delle lezioni di teatro insieme ad allievi con problemi di balbuzie.

Prima di cominciare ero un po’ preoccupata: continuavo a rispolverare tutti gli esercizi fatti in questi anni per individuare quelli che più si potessero adattare alla situazione, ma dopo la prima lezione è risultato evidente che in realtà è il teatro stesso, con i suoi strumenti, a dimostrarsi un efficace supporto per la cura della balbuzie.

La straordinaria disponibilità del gruppo al lavoro e soprattutto la forte volontà dei singoli partecipanti nel voler affrontare e risolvere il loro problema, sono stati i punti chiave per la buona riuscita del laboratorio. Anche la presenza costante di Roberto De Pas in sala è stata fondamentale, perché seguendoli da più tempo, mi ha dato il punto di vista dell’esperto rendendo possibile l’ottimizzazione del lavoro in tempo reale.

È sempre affascinante per me, che mastico teatro da quasi vent’anni, scoprirne le molteplici funzioni e rendermi sempre più conto che lo studio di questa materia non serve solo a formare attori, ma individui più consapevoli e quindi potenzialmente più felici.
Grazie ragazzi per questa meravigliosa esperienza“.

Michela Costa

Vuoi ricevere la nostra Newsletter?